Roberto Puccio Writer: osa e leggi

Roberto Puccio Writer

 BENVENUTO! Sono Roberto Puccio e questo è il mio blog, nato da una passione che il tempo ha tramutato in un’esigenza: scrivere. Comunicare. Leggi i contenuti e sentiti libero di commentare, tacere, condividere.

Le parole sono ali per il Paradiso o catene per l’Inferno

Roberto Puccio

Romanzo interattivo

Leggi on line “LA MANIPOLAZIONE DELL’ANIMA” il romanzo interattivo che pubblicherò a breve su questo blog e sulla pagina fb “Roberto Puccio Writer”. Partecipa attivamente condividendo sensazioni, suggerimenti, critiche…

Registrati per essere aggiornato sulle date di pubblicazione


DIARIO SEGRETO

Caro diario, voglio riempire le tue pagine di concetti nudi e crudi; di verità

Quindi, tutto quello che mi passa per la testa e senza filtri. D’altro canto, avere un blog a che cazzo serve se non puoi comunicare quello che pensi? Si, ok, devo scrivere contenuti e non devo usare parolacce altrimenti l’algoritmo di Google, come un prestigiatore, mi fa scomparire dalle prime posizioni dei motori di ricerca… ma vuoi mettere la soddisfazione di scrivere quello che pensi anche se per pochi lettori?! Alla fine, il privilegio di avere un pagina dove, se voglio, posso esprimere una valanga di idee, pensieri, verità scomode sostenute da un’impalcatura d’impudenza, me la voglio prendere. Per cui, caro lettore, se apri il mio diario, sappi che ti stai facendo gli affari miei e che è stata una tua scelta… continua a leggere

Basta menzogne. La verità. Nuda e cruda.

diario segreto di roberto puccio

LE PAGINE DEL DIARIO

HAI BISOGNO DI FARE SESSO?

PROMESSA MATRIMONIALE: UN’UTOPIA?

RISPETTO: PAROLA DA “FRASE FATTA”

LA LEGGEREZZA DELL’ESSERE… È INSOSTENIBILE?

ANGELO O DIAVOLO: CHI SCEGLI DI ESSERE?

ATTENZIONE! IL contenuto di questi articoli non vuole, in alcun modo, offendere, ne tantomeno, urtare la sensibilità del lettore.

Roberto Puccio


Roberto Puccio presenta: Slide story

Lo slide story è la rappresentazione grafica di un racconto attraverso 10 diapositive.


copertina slide story scritto e creato da roberto puccio

di Roberto Puccio

Carol lavora presso un’agenzia pubblicitaria che ha sede fuori Roma, si sposta quotidianamente in treno e, anche oggi, il giorno del suo decimo anniversario di matrimonio, guarda malinconicamente il paesaggio che si muove al di là del finestrino. Il vagone in cui sta viaggiando le riserva una sorpresa che cambierà, drasticamente, le sorti della sua esistenza… LEGGI TUTTO

copertina slide story scritto e creato da roberto puccio

di Roberto Puccio

Samuele non ha mai accettato la fine del rapporto con Genny: una donna che conosce da sempre e con cui ha convissuto 7 anni. La speranza di poterla riconquistare è la sua peggior nemica: non lo abbandona mai e, visto l’irremovibilità della sua ex, non gli permette di vivere costringendolo a fare uso di antidepressivi. LEGGI TUTTO


Roberto Puccio ringrazia presenzasulweb.it per aver permesso la realizzazione di questo blog


I MIEI ARTICOLI

paradiso, purgatorio o inferno?

Paradiso Purgatorio e Inferno… esistono?

Vale a dire, dove andremo a finire? Cosa ci siamo meritati? Forse un posto in Paradiso? Un soggiorno al Purgatorio? Oppure la nostra anima brucerà all’Inferno? La risposta l’abbiamo sotto gli occhi!


rappresentare chi controlla il telefono

«Controllare il telefono del partner è ingiusto…

Capisci cosa voglio dire!? Il concetto mi infastidisce: “controllare il telefono perché credi che ti tradisca!” Indagare come un detective serve solo a dimostrare la propria insicurezza. Oltretutto, è una violazione della privacy!

«Violazione un cazzo!»


trasmettere con i colori le differenze tra la gente

Il rispetto è un diritto a cui rinunci se per primo lo neghi

Può non piacerti il colore della mia pelle, la musica che ascolto, il mio tatuaggio, il modo in cui mi vesto. Non sei obbligato a condividere lo stile di vita che conduco, le mie idee, i miei ideali. Posso farti ribrezzo come persona, come uomo, come padre… Puoi negarmi l’amicizia, la condivisione, il tuo tempo. Puoi negarmi l’amore, ma non il rispetto.


dare l'idea dell'amore in coppia

Cos’è l’amore? Ti dico cosa non è!

Nei film, dopo la conquista per niente facile, la fase d’innamoramento, l’allontanamento e la ripresa del rapporto, arriva il fatidico: “E vissero felici e contenti…” Nella realtà c’è un capovolgimento di fronte: tutto inizia!