Chi sono

Sono uno dei tanti; un coglione. Credo nell’amore, nell’amicizia, nella giustizia. Nella lealtà.

Non ho peli sulla lingua. Mi prendo sempre la responsabilità di ciò che dico, per questo, prima di parlare ci penso due volte.

Sono costantemente alla ricerca dell’equilibrio: praticamente uno squilibrato! Preferisco ascoltare piuttosto che parlare. Scelgo una verità scomoda a una bugia detta a fin di bene.

Sono uno che ha pazienza, che sa stare al suo posto, che sa aspettare. Preferisco la gallina domani che l’uovo oggi.

Sono un introverso. Timido. Non mi piace stare al centro dell’attenzione. Non mi piace parlare in pubblico, preferisco scrivere.

Ho pochi amici e tanti conoscenti. Amo mangiare abbondantemente un buon piatto piuttosto che fare tanti assaggini.

Sono per le serate intime, il romanticismo, la naturalezza, i preliminari, le sensazioni.

Ho molti hobby… troppi, e non abbastanza tempo!

Vivo di obiettivi. Quando ne prefisso uno la mia vita comincia a girargli intorno.

Sono una persona pesante: un pignolo. Estremamente scrupoloso nei dettagli. Autocritico. Idealista. Un MEDIATORE, o almeno così mi ha definito il risultato del test. Personalità “Mediatore” Fatelo anche voi!

Sono l’opposto di quello che sembro e, per certi aspetti, il contrario di ciò che vorrei essere.

Sono un istruttore di fitness e sono anche uno che scrive. “Ma come? fai pesi e scrivi?” Già: “Mente sana in un corpo sano”, lo hai mai sentito dire? Uso la ghisa per liberare la mente e scrivo per sciogliere le tensioni muscolari.

Il mio motto:

“La volontà è Madre di ogni capacità”

perché infondo, oltre il limite imposto dalla mente c’è la possibilità di essere ciò che vogliamo.

Roberto Puccio

P.S. ho scritto un romanzo! Spero di essere pubblicato al più presto. Nel frattempo, se ti incuriosisce la cosa, guarda il booktrailer del mio romanzo d’esordio… Vi farò sapere!

“La logica dell’inganno”